CONTEST “LA CUCINA, LA MIA ISOLA FELICE”

Continua la collaborazione tra SAGREDOK ed il social network gastronomico Magnabook!

Vi segnaliamo quindi il fantastico CONTEST “LA CUCINA, LA MIA ISOLA FELICE”.

Magnabook Contest.jpg

La prima gara tra i fornelli riservata agli iscritti al social network gastronomico Magnabook

La cucina è gioia, è serenità. Solo chi la vive con emozioni e trasporto può capire le sensazioni che trasmette e il ruolo dominante che può avere nella tua vita. Questo messaggio così forte sarà il tema dominante del primo contest culinario organizzato dalla redazione di Magnabook, il primo e unico social network di cucina. Il concorso sarà riservato a tutti gli iscritti a Magnabook (www.magnabook.it).

Dal 1 luglio al 21 settembre 2013 potrai inviare la tua ricetta, che sarà inserita in una gallery speciale del portale Magnabook Magazine, farti votare dagli utenti ed esporti al giudizio di una commissione speciale. Ma attenzione, non sarà solo il classico like, il metro di giudizio principale per poter selezionare i 20 piatti migliori che approderanno alla finale. La giuria, formata dal food blogger, giornalista e chef di Magnabook, Alfredo Iannaccone, e da due chef professionisti quali Mary Valeriano e Giuseppe da Prato, scegliereanno le  migliori 20 ricette che approderanno alla fase finale. A questo punto i tre chef con cura e dedizione andranno a scegliere le migliori 5 ricette del contest a cui spetterano dei ricchi premi. Inoltre le migliori ricette che hanno partecipato al concorso faranno parte del primo ricettario ufficiale di Magnabook, intitolato Magnabook Recipes 2013.

Per partecipare alla gara bisognerà essere capaci di creare un piatto che trasmetta un concetto di bellezza, un piatto che dia l’idea della gioia al palato e che sia anche bello da vedere.

Saranno 18 gli ingredienti principali del concorso, come in una mistery box: sarà obbligatorio usarne almeno 5, naturalmente sarà consentito in ogni caso l’uso di olio, uova, burro, sale, zucchero e pepe.

L’evento inizierà il primo giorno di luglio e si concluderà il 21 settembre, durante questo periodo le ricette potranno essere votate, votazione che durerà poi un’altra settimana, fino al 29 settembre, infine nell’ultima settimana ci sarà la scelta finale, che avverrà il giorno 8 ottobre.

I like alle ricette serviranno solo a decretare il piatto più simpatico del concorso, ma le 20 ricette della finale saranno una scelta precisa della giuria che quindi potrebbe anche escludere il piatto più votato. Naturalmente farsi votare vuol dire avere visibilità, ma potrebbe non bastare.

 

Regole e sviluppi del contest:

Il contest è libero a tutti gli iscritti di Magnabook, le ricette, come le foto, dovranno essere inedite.

Le ricette dovranno essere inserite tramite l’apposito modulo di inserimento ricetta, completa di nome profilo, titolo, foto e preparazione, una volta inserita verrà controllata dalla redazione.

La giuria si riserva di valutare la possibilità di non accettare una ricetta ritenuta inadatta per il concorso, fuori tema o priva dei requisiti necessari.

Le ricette poi verranno pubblicate in una sezione apposita del magazine e qui potranno essere votate e visionate dalla giuria.

La votazione avrà il solo scopo di scegliere le ricette preferite dagli utenti, e per questo verrà tenuta in considerazione dalla giuria, ma non determinerà la scelta finale.

Dopo una prima selezione delle migliori 20 ricette fatta dalla giuria, ci sarà la scelta finale dei migliori 5 piatti del concorso.

Per maggiori informazioni sul regolamento del contest e sugli ingredienti da poter utilizzare clicca sulla pagina di Magnabook riservato al contest di Cucina “La Mia Isola Felice”, all’indirizzo: http://magazine.magnabook.it/contest-la-cucina-la-mia-isola-felice/

Potrai anche visionare i premi per i primi classificati e le aziende prestigiose che li mettono a disposizione.

CONTEST “LA CUCINA, LA MIA ISOLA FELICE”ultima modifica: 2013-06-24T11:11:00+00:00da sagredok
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “CONTEST “LA CUCINA, LA MIA ISOLA FELICE”

I commenti sono chiusi.